a cura di Flora Tognoli

tessuti di Ital WatinomaWatinoma Textiles è un progetto sociale in Burkina Faso per la promozione dei tessuti tradizionali africani che coniuga il lavoro di artigiani locali che applicano tecniche tradizionali di tintura e decorazione dei tessuti (tecniche bogolan e batik) con design moderno più adatto a gusti europei, per favorire il rinnovamento della produzione africana di abiti.

 

Nati dalla collaborazione con artigiani italiani, i modelli mirano a valorizzare i materiali locali come il cotone grezzo, filato e tessuto a mano artigianalmente, con dei tagli moderni, semplici, realizzabili anche da chi non ha una grande esperienza di cucito, adattabili a taglie diverse.

 

Ogni pezzo di tessuto viene utilizzato, gli scarti di un modello servono per confezionarne altri o accessori (cinture, borse).

Il tocco finale dato dai bottoni spilla fatti con le zucche rotte e decorati a mano.