Dal 1 giugno 2020 la scuola Watinoma ha riaperto le sue porte per gli alunni dell’ultimo anno che dovranno sostenere gli esami e con attività di animazione per i più piccoli, nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento. 

Naturalmente è ripreso anche il servizio di mensa scolastica gratuita che costituisce un complemento fondamentale per la salute e la corretta alimentazione dei bambini. 

Questa importante attività di lotta alla malnutrizione anche quest’anno è stata possibile grazie a tutti i sostenitori, e in particolare al contributo dell’ 8 x mille della Chiesa Valdese.

Categories: Eventinews